Teatro gioco vita
 
>

"La coscienza del cammino percorso fino ad oggi, tra animazioni, figure, ombre e sagome, � condizione ideale per definire nuovi spazi di progettualit� e ridisegnare la prospettiva di un itinerario artistico.
Il nostro punto di vista sulle cose � appesantito da una storia di anni densi di trasformazioni personali e culturali che, in vari momenti, ci hanno portato ad interrogarci per non farci sorprendere dai cambiamenti.
Ma il nostro punto di vista oggi, ancora, ha quella leggerezza necessaria a rompere il ciclo della ripetizione e il mito della sicurezza per sperimentare cose nuove, contaminando lavoro e gioco, seriet� e impertinenza, realt� e sogno. Nel desiderio di una bellezza della vita che non � mai esaurita e che l'arte ha il potere di rigenerare ogni volta�
Il nostro fare teatro vuole essere passione, rigore, fantasia, una regola di vita importante soprattutto nei momenti di stanchezza, quando intorno aleggia un'idea asfittica di civilt� e urge reinventare il destino del teatro, anche del nostro, come luogo artistico e di incontro.
Per questo vogliamo mettere almeno tre accenti: sulla libert�, sulla creativit�, sulla fantasia."

Diego Maj

MAILING LIST
Inserisci la tua email per ricevere le news direttamente nella tua casella di posta.

Vuoi cancellarti? Clicca qui.

Fondazione Teatri di Piacenza
Biglietti spettacoli

I primi 35 anni di Teatro Gioco Vita sono diventati un libro!
Disponibile nelle librerie e presso Teatro Gioco Vita
NORME SULLA TRASPARENZA
(art. 9, comma 2 e 3 del decreto legge 8 agosto 2013, n.91, convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112)

ATTO DI NOMINA


DIEGO MAJ

Direttore, Legale rappresentante e Presidente

JACOPO MAJ

Vice direttore

MADDALENA MAJ

Consigliere

ROBERTO DE LELLIS

SOVVENZIONI
laboratori internazionali

09/03/2018

Teatro Ragazzi 2017/2018
SALTIN BANCO - XXXVIII Rassegna di Teatro Scuola


mercoled 14 e gioved 15 marzo 2018 - ore 10
Teatro Filodrammatici

La Baracca - Testoni Ragazzi
BIANCANEVE
di e con Bruno Cappagli e Fabio Galanti

voce narrante Giovanni Boccomino
luci di Andrea Aristidi
oggetti di scena Tanja Eick

Cosa succederebbe se una compagnia teatrale non riuscisse ad arrivare in tempo a teatro per fare lo spettacolo? Per raccontare Biancaneve, poi! Sarebbe un vero problema spiegarlo al pubblico... Ma il direttore del teatro potrebbe avere unidea geniale. Chiedere a qualcun altro di recitare, tanto una storia che tutti conoscono, figuriamoci chi da anni monta le scene di questo spettacolo! Ed cos che due tecnici, abituati a stare dietro le quinte, si ritrovano sul palcoscenico a interpretare la classica fiaba, improvvisandosi attori.
Va in scena a Piacenza con La Baracca - Testoni Ragazzi una divertente rilettura di Biancaneve di e con Bruno Cappagli e Fabio Galanti. Appuntamento al Teatro Filodrammatici per un pubblico dai 6 agli 11 anni mercoled 14 e gioved 15 marzo alle ore 10 nel cartellone della Stagione di teatro scuola 2017/2018 Saltin Banco di Teatro Gioco Vita, curata da Simona Rossi e organizzata dal Centro di produzione teatrale diretto da Diego Maj con Fondazione Teatri e Comune di Piacenza, la collaborazione dellAssociazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.
I tecnici del teatro stanno montando le luci e le scene di Biancaneve, un lavoro che svolgono ormai da diversi anni, quando arriva la notizia che gli attori non arriveranno in tempo per lo spettacolo, a causa del traffico.
A questo punto il direttore della compagnia obbligher i tecnici a raccontare loro la storia, tanto una storia che tutti conoscono e voi ancor di pi. I due si ritrovano cos a dover interpretare la fiaba, che per fortuna narrata da una voce registrata. Inizialmente non ne vogliono sapere di raccontare Biancaneve, primo perch loro sono tecnici e non attori, ma soprattutto perch una storia per bambini!
Ma lo spettacolo deve continuare! e cos i due, di buon grado, cercheranno di interpretare Biancaneve, i sette nani, la matrigna, il principe e il cacciatore. Nellindossare i panni di questo o quel personaggio, si accender pian piano in loro il piacere del vivere limmaginario fantastico della fiaba, fino a vivere anche loro, proprio come Biancaneve, una metamorfosi sorprendente: scopriranno di essere affascinati ed emozionati da questa meravigliosa storia e alla fine andranno oltre la fiaba dei fratelli Grimm chiedendo a gran voce il lieto fine e le parole Biancaneve e il principe vissero per sempre felici e contenti.
In scena, numerosi oggetti tecnici e oggetti di scena: martelli, pinze, caschetti, fari e macchina del fumo, ma anche la maschera di Biancaneve e i cappelli dei sette nani... Gli attori li trasformano tutte queste cose in oggetti narranti, e al contempo fanno cambiare la scena, da veri macchinisti teatrali.
Intanto, una voce narrante scandisce con parole chiare levolversi della storia. Lo spettacolo ha unimpronta comica, che d vita a un contrasto forte con i momenti drammatici della storia, che grazie alla contrapposizione acquistano risalto e pathos.

LOCANDINA

Teatro Filodrammatici
Mercoled 14 e gioved 15 marzo 2018 10

SALTIN BANCO Rassegna di teatro scuola

La Baracca - Testoni Ragazzi
BIANCANEVE

di e con Bruno Cappagli e Fabio Galanti
con Bruno Cappagli, Fabio Galanti e Andrea Aristidi
regia di Bruno Cappagli
luci di Andrea Aristidi
scene di Fabio Galanti, Tanja Eick
costumi e oggetti di scena di Tanja Eick
voce narrante di Giovanni Boccomino
ricerca musicale di Bruno Cappagli

pubblico: da 6 a 11 anni
teatro dattore

Vincitore del premio del pubblico alla 3 edizione di Piccolipalchi, rassegna teatrale dellERT (Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia)
Vincitore del premio LUccellino Azzurro come miglior spettacolo e del premio Silvia a Fabio Galanti come miglior attore, alla 13 edizione del Festival Ti fiabo e ti racconto di Molfetta
Vincitore del premio Enfanthtre di Aosta come migliore spettacolo nel 2014

PREZZI E INFORMAZIONI

SALTIN BANCO
Posto unico non numerato euro 4,50 scuola primaria, euro 5 scuola secondaria di 1 grado.
Per tutte le attivit di Saltin banco la prenotazione obbligatoria e deve pervenire allUfficio Scuola di Teatro Gioco Vita, telefono 0523.315578 fax 0523.338428; scuola@teatrogiocovita.it, orari di apertura dal luned al gioved ore 9.30-13 e ore 14-15, venerd ore 9.30-13.

 


Teatro Magazine 25
Festival L'altra scena
Salt'in banco
manifesto
Produzioni
2017/2018
A teatro con mamma e pap
ANIMATERIA

Teatro Gioco Vita S.R.L. 2006 | P.IVA 00883640336

concept: Blacklemon (Credits)
hosting by gedinfo